Bambini, mangiate meglio!

7 09 2007

La Federazione italiana medici pediatri ha preparato una dieta per i bambini con lo scopo di aiutarli ad affrontare meglio i momenti più stressanti come la scuola. Alle mamme il compito di controllare l’alimentazione mattutina dei figli che se sbaglaiata potrebbe provocare un calo di attenzione e di rendimento già dalle prime ore di lezione.

Nello studio sono stati conivolti duemila ragazzini tra i sette e i 14 anni e si è visto che uno su cinque soltanto conusma la giusta quantità di fibre. Percentuali simili riguardano l’apporto di tre elementi chimici fondamentali per il funzionamento del cervello come zinco, iodio (solo il 30% del campione ne ha un consumo ottimale) e ferro (tre ragazzi su dieci ne assumono abbastanza).

Ecco un esempio della dieta elaborata dai pediatri: a colazione latte o yogurt; pane, biscotti o cereali integrali a basso indice glicemico, frutta o spremuta. Per lo spuntino di metà mattinata invece un frutto a scelta mangiato con la buccia oppure 4-5 noci. A pranzo piatto unico: pasta al ragù di carne (o soia o pesce) oppure vellutata di piselli con crostini di pane, contorno di verdura cruda di stagione o di verdura cotta a foglia verde scura, pane integrale o di segale secondo l’appetito, un frutto. Per la cena invece minestra di riso od orzo con verdure oppure pasta al pesto di rucola e noci, seppie in umido con pomodorini o frittata al forno con verdure, una macedonia o coppa di fragole.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: